Utilizzare Orbi Wifi 6 come modem collegandolo direttamente all’ONT

La mia totale poca dimestichezza con le questioni di reti locali si è palesata completamente ieri quando, leggendo un po’ online nel tentativo di risolvere un problema di velocità legato al Wi-Fi di casa, mi sono imbattuto in questa guida di Netgear: Come sostituire il modem TIM con un Orbi.

Eh sì, perché con una connessione Fibra FTTH e se hai richiesto l’installazione di un ONT Esterno per poter utilizzare il tuo modem invece che quello dell’operatore, puoi collegarlo direttamente al Router Orbi bypassando di fatto un modem/router come il FRITZBox! 7590.

Questo perché l’ONT converte il segnale ottico direttamente in linea Internet tramite il cavo WAN che si può collegare senza problemi alla base dei tuoi Orbi, in questo modo:

Se come me hai TIM è molto semplice procedere con la configurazione. Entri su http://orbilogin.com e clicchi su Internet. Vieni riportato a questa schermata, qui dovrai selezionare la voce Altro nel menu a tendina e scegliere che la tua connessione necessita dei dati di accesso. Lì dentro dovrai inserire il tuo numero di telefono come username e timadsl come password.

Il secondo step da seguire è il seguente. Andare su Avanzate, ultima voce del menu in fondo a sinistra e selezionare la voce VLAN. Da lì si abilita gruppo VLAN/Bridge e si cambia il numero della porta a 835.

Terminata questa operazione ti consiglio di riavviare il router e a questo punto sei pronto a navigare libero da qualsiasi altro aggeggio.

A me ha addirittura aumentato la velocità in upload!

Ti lascio qui le guide anche per Vodafone, Fastweb, WindTre. E ricordati se vuoi liberarti di un canone inutile, il modem è sempre libero, anche per i vecchi utenti che ce l’hanno già “imposto” dal proprio gestore telefonico.

Ah, per chiudere in bellezza, siccome le cose non capitano mai per caso, ma spesso tutte assieme, la puntata di oggi del podcast Il Tech Delle Cinque sembra parlare della mia situazione e quanto vissuto nei passati 10 giorni ⚡️